tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

gennaio 30, 2010


Ingredienti: per 6 persone

125 g di cioccolato fondente
50 g di burro
50 g di cnocciole tritate grossolanamente
50 g pinoli
50 g biscotti secchi
80 g canditi misti
2 cucchiai di vino passito
30 g di zucchero


Per il caramello:
80 g di zucchero


  • Preparazione: 20' + 10' cottura

  • Spezzettate il cioccolato e tritatelo.
  • Scioglietelo in un recipiente a bagnomaria con il burro e lo zucchero, mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno finché risulta cremoso.
  • Tritate grossolanamente anche i biscotti e mescolateli a nocciole, pinoli e canditi.
  • Unite il vino passito, mescolate e incorporate il tutto alla salsa di cioccolato preparata.
  • Versate il composto in uno stampo rettangolare di 18x22 cm ricoperto con carta da forno bagnata e strizzata.
  • Livellate bene il composto e mettetelo nel frigo per una notte.
  • Poco prima di servire preparate il caramello: riunite lo zucchero e 4 cucchiai di acqua in un pentolino con il fondo spesso, portatelo su fiamma media e fate cuocere finché il caramello prende un bel colore dorato.
  • Versatelo su un piano di lavoro coperto da carta da forno.
  • Quando è freddo, tritatelo grossolanamente e distribuitelo sulla mattonella prima di servirla

Quanto nutre una porzione:


  • 380 calorie a porzione

Sotto, uno stratto di biscotti, frutta secca e canditi affogati nel cioccolato.

Sopra, una guarnigione di schegge ambrate e lucenti




Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

4

gennaio 21, 2010


  • Ingredienti: per 4 persone

25 g di farina
un cucchiaio raso di cacao amaro un uovo
30 g di zucchero
25 g di burro
una mela golden a dadini
un cucchiaio di calvados
200 g di cioccolato fondente a pezzi
2 dl di panna fresca


  • Preparazione: 50'

  • Montate l'uovo in una ter­rina con 15 g di zucchero e setacciatevi sopra la farina e il cacao.
  • Unite 15 g di burro fuso freddo e mescolate.
  • Suddividete il composto in 4 stampini rivestiti con carta spedale e cuocete le tortine nel forno già caldo a 180° per 10 minuti.
  • Intanto, portate la panna al punto di ebollizione e versate­la sui pezzi di cioccolato. Amal­gamate e fate raffreddare.
  • Cuocete i dadini di mela a fuoco vivo nel burro rimasto per 3-4 minuti; unite il resto dello zucchero, fatelo caramel­lare, bagnate con il calvados e infiammatelo.
  • Appena le fiam­me si saranno spente, togliete dal fuoco e fate intiepidire.
  • Sformate le tortine e suddivide­te le mele al centro di ciascuna.
  • Montate il composto di pan­na e doccolato con la frusta elettrica per 3-4 minuti.
  • Mettete un disco tagliapasta del diame­tro di 6-7 cm su ogni tortina e riempitelo con la crema di cioccolato.
  • Sfilate il disco con l'aiuto di un coltello.
  • Trasferite le tortine in frigo per 2 ore.
  • Al momento di servire, decoratele, a piacere, con meline selvatiche.



La base delle tortine si conserva in frigo negli stampini, coperti con pellicola, per un giorno. Sformatele, farcitele con le mele e il cioccolato e riponetele di nuovo in frigo per il tempo necessario.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

2

gennaio 20, 2010


  • Ingredienti: per 6 persone

50 g di farina
50 g di burro
50 g di zucchero a velo
2 albumi
mezza bustina di vaniglina
50 g di cioccolato fondente
500 g di gelato al lampone


  • Preparazione: 35'

  • Lavorate in una terrina il burro con lo zucchero, aiu­tandovi con una frusta a mano o elettrica, fino a ottenere una crema soffice e omogenea; unite, poco per volta, la farina setacciata, la vaniglina e gli albumi.
  • Mettete il composto in una tasca da pasticciere con una bocchetta liscia del diame­tro di 5-7 mm e spremete su una placca da forno rivestita dì carta forno tanti bastoncini lunghi circa 6 cm.
  • Stendete molto leggermente il composto con una spatola in modo da dar loro la forma di biscottini e mettete nel forno già caldo a 200°.
  • Cuocete i biscotti finché i bordi cominciano a colorirsi: a questo punto toglieteli dal for­no e lasciateli raffreddare.
  • Con un quadrato di carta forno formate un cono e tagliate la parte finale appunti­ta in modo da ottenere un foro.
  • Spezzettate il cioccolato, fatelo fondere a bagnomaria, mette­telo nel cono e lasciatelo colare sui biscotti, attraverso il foro, in strisce sottili; lasciate riposare tutto fino a quando il cioccola­to sarà solidificato.
    3Staccate i biscottini dalla carta e farciteli con una cucchiaiata di gelato, unendoli a 2 a 2. Serviteli subito.



I biscotti si conservano in una scatola di metallo con coperchio per 4-5 giorni.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

4

gennaio 17, 2010





  • Ingredienti: per 8 persone

    un vasetto di yogurt alla banana di 125 g
    4 uova
    farina
    fecola di patate
    zucchero
    olio di semi d'arachide
    una bustina di lievito vanigliato per dolci
    una banana
    un limone
    4 fragole
    zucchero a velo
    una noce di burro
    un pizzico di sale




  • Preparazione: 20' + 35' cottura

  • Rompete le uova in una terrina; versate lo yogurt in una ciotola, lavate il vasetto, asciugatelo e usa­telo come misurino per gli altri ingredienti.
  • Unite alle uova un vasetto scarso di zucchero e un pizzico di sa­le e montatele con una fru­sta finché diventano chiare.
  • Aggiungete lo yo­gurt messo da parte, 2 vasetti rasi di farina, un va­setto raso di fecola, il lievi­to setacciato e un vasetto di olio e mescolate gli in­gredienti con una frusta fi­no a ottenere un impasto omogeneo.
  • Versate il composto in uno stampo di 26 cm imburrato e infarinato e cuocete la torta nella parte centrale del forno a 200° per circa 35 minuti.
  • Fate raf­freddare la torta su una gra­tella e servitela cosparsa con zucchero a velo e de­corata con fettine di bana­na spruzzate con succo di li­mone e fragole.


Quanto nutre una porzione:


  • 420 calorie a porzione

Altre ricette che ti potrebbero interessare:






Ricerca personalizzata


Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:







1

gennaio 16, 2010


  • Ingredienti: per 6 persone

    20 g di mandorle in polvere
    30 g di mandorle a lamelle
    500 g di ciliegie
    50 g di pane secco
    2,5 dl di latte
    4 uova
    120 g di burro
    120 g di zucchero
    un limone non trattato
    zucchero a velo
    sale


  • Preparazione: 30' + 40' cottura

  • Spezzettate il pane e mettetelo in una cio­tola.
  • Versate il latte in una casseruola, profumatelo con la scorza di mezzo li­mone, portatelo al limite dell'ebollizione, poi versa­telo sul pane.
  • Lasciatelo ammorbidire per mezz'o­ra, poi mettetelo nel bic­chiere del frullatore e ag­giungete le mandorle in polvere, i tuorli, un pizzico di sale, lo zucchero e 110 g di burro morbido a tocchetti.
  • Azionate l'apparec­chio e frullate fino a otte­nere una crema omogenea.
  • Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale e incorporateli al composto di pane.
  • Distribuite sul fondo di una tortiera imburrata di 24 cm di diametro le ciliegie snoc­ciolate, copritele con il com­posto preparato, cosparge­te con le mandorle a lamel­le e cuocete nel forno cal­do a 180° per circa 40 mi­nuti.
  • Lasciate intiepidire il dolce, spolverizzatelo con zucchero a velo e servite.

Quanto nutre una porzione:

  • 600 calorie a porzione


Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

2

gennaio 15, 2010





  • Ingredienti: per 4 persone

    8 vol-au-vent surgelati
    200 g di cioccolato fondente
    2 uova
    60 g di burro
    50 g di zucchero
    sale


  • Preparazione: 40'

  • Cuocete nel forno già caldo a 180° i vol-au-vent per il tempo indicato sulla confezio­ne.
  • Lasciateli raffreddare su una gratella.
  • Spezzettate il cioccolato, unitelo allo zucchero in una casseruola e fatelo fondere a bagnomaria su fuoco basso.
  • Lavorate il composto finché sarà completamente fuso, poi levatelo dal fuoco, ma non dal bagnomaria.
  • Unitevi il bur­ro e mescolate.
  • Togliete dal ba­gnomaria la casseruolina con il cioccolato, fate intiepidire, poi aggiungete, uno alla volta, i tuorli mescolando.
  • Lasciate raf­freddare completamente.
  • Intanto, montate a neve ben soda gli albumi con un pizzico dì sale, unitene un terzo alla crema di cioccolato mesco­lando dal basso verso l'alto.
  • Al­lo stesso modo aggiungete gli albumi rimasti.
  • Fate raffreddare in frigo per circa un'ora.
  • Togliete la calottina ai vol-au-vent, con un cucchiaio riempiteli con la mousse e de­corate, a piacere, con ribes o pezzetti di frutta candita.



La mousse di cioccolato si conserva in frigo, coperta, per 2-3 giorni. Mescolatela prima di usarla per riempire i vol-au-vent.


Altre ricette che ti potrebbero interessare:








Ricerca personalizzata




Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:







1

gennaio 14, 2010


  • Ingredienti: per 4 persone

    200 g di cioccolato fondente
    2 cucchiaini di acqua
    30 g di burro
    2 tuorli
    3 albumi
    sale
    16 biscotti grossi tipo frollini
    zucchero a velo

  • Preparazione: 20'

  • Riducete a pezzetti il cioc­colato e fatelo sciogliere su fiamma bassissima con l'ac­qua.
  • Lontano dal fuoco, amal­gamate il burro a dadini e i tuorli, uno alla volta, mesco­lando accuratamente dopo ogni aggiunta.
  • Montate a neve ben ferma in un recipiente pulito gli albumi con un pizzico di sale e, con l'aiuto di una spatola, incorporateli al cioccolato me­scolando dal basso verso l'alto perché non si smontino.
  • Versa­te la mousse in una ciotola poco profonda e mettetela in frigo, coperta con pellicola, per circa un'ora.
  • Quando è pronta, farcite di mousse i biscotti a due a due, pareggiate i bordi e ripo­neteli in frigo su un piatto da portata.
  • Al momento di servire, spolverizzateli abbondante­mente con lo zucchero a velo.

I biscotti farciti si conservano in frigo per 2 giorni e in frezzer fino a 2 mesi. In quest'ultimo caso, lasciateli a temperatura ambiente per un'ora prima di servirli.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

2

gennaio 13, 2010


  • Ingredienti: per 2 persone

    Uova 2
    panna 100 cc
    latte 100 cc
    fragole q.b.
    miele 1 cucchiaio
    corn-flakes 1 tazza di 200 cc
    burro q. b.

  • Preparazione:

  • In una terrina sbattete le uova, poi aggiun­gete la panna, il lane, il miele e mescolate bene il tutto.
  • Poi aggiungete il mais soffiato.
  • Quando il mais si sa­rà gonfiato e sarà di­ventato bello morbido e tenero, allora imburrate un contenitore resisten­te al calore.
  • Versate a questo punto il composto del punto 1 e infornate alla temperatura di circa 200°.
  • Quando avrà preso una doratura in superficie togliete dal forno e decorate infine nel centro con delle fragole.

Quanto nutre una porzione:
  • 386 calorie a porzione

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1

gennaio 12, 2010


  • Ingredienti: per 8 persone

    500 g di pasta frolla già pronta
    500 g di fragole
    600 g di mele Stark
    150 g di zucchero
    i semi di un baccello di vaniglia
    la scorza grattugiata di un limon
    un cucchiaio di farina
    una noce di burro
    4 biscotti secchi

  • Preparazione: 1 ora e 15'

  • Sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliate la polpa a cubetti di 2 cm di lato.
  • Metteteli in una cio­tola e unite le fragole, ben lavate, asciu­gate e tagliate a spicchi, lo zucchero, semi di vaniglia, la scorza di li­mone e la farina.
  • Stendete la pa­sta in 2 dischi, di cui uno più gran­de, e con esso foderate uno stam­po a cerniera di 24 cm di diame­tro, imburrato e infarinato.
  • Bu­cherellate il fon­do di frolla con una forchetta, co­spargete di bi­scotti tritati, co­prite con la frut­ta e adagiatevi sopra il secondo disco di pasta.
  • Sigillate bene i bordi, bucherellate la superficie della pasta e fate cuocere in forno preriscaldato a 200° per 45 minuti circa.
  • Sfornate e lasciate intiepidire il dolce prima di aprire lo stampo.
  • Servitelo freddo o tiepido, a piacere.

Quanto nutre una porzione:
  • 575 calorie a porzione

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

3

gennaio 11, 2010

Sorbetto a metà pasto, perfetto come intermezzo elegante nei pranzi più ricchi, rinfresca il palato, aiuta la digestione e invita a gustare nuovi piatti.

Il gusto fresco del pomodoro e l'olio essenziale delle foglie di basilico puliscono il palato tra un piatto e l'altro.













  • Ingredienti: per 4 persone

    750 g di pomodori sodi e maturi
    60 g di zucchero
    2 piccoli limoni non trattati
    un mazzettino di basilico, prezzemolo ed erba cipollina
    sale grosso marino


  • Preparazione: 20' + cottura 5'

  • Versate un dl di acqua in una piccola casseruola, aggiunge­te lo zucchero e mescolate per qualche minuto.
  • Portate a ebolli­zione, togliete dal fuoco non ap­pena lo zucchero si è sciolto per­fettamente e lasciate raffreddare.
  • Lavate i pomodori, scottate­li in acqua bollente, spellate­li, eliminate i semi e fate sgoccio­lare la polpa in un colino.
  • Tritate le erbe aromatiche (tenendo da parte qualche foglia di basilico per guarnire) e mescolatele allo sci­roppo di zucchero con il succo fil­trato dei limoni.
  • Frullate i pomodori, incorpo­rateli al composto di erbe aro­matiche e sciroppo di zucchero, trasferiteli nella gelatiera e azio­natela seguendo le istruzioni.
  • Al momento di servire, distribui­te il sorbetto in 4 bicchieri refri­gerati, guarnite con le foglie di basilico tenute da parte e aggiun­gete un pizzico di sale pestato grossolanamente.

Quanto nutre una porzione:
  • 80 calorie a porzione 

Altre ricette che ti potrebbero interessare:





torta_con_crema_al_caffe



    Ricerca personalizzata

    Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

      1

      Random Posts

      Il Mondo dei Dolci in Google+

      Mi Ping en TotalPing.com m Top blogs di ricette Questo sito è segnalato da Akkiapparicette food bloggermania

      Il Mondo dei Dolci in Pinterest

      Il Mondo dei Dolci su Facebook