tumbler, ananas, dolci, ricette, gastronomia Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torta, noci, dolci, e bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina torta pasticcioto, Salento, Puglia, ricette, cucina
Seguimi in Twitter Seguimi in Facebook Seguimi in Pinterest Seguimi in LinkedIn Seguimi in Google+ seguimi  in stumbleupon Sottoscrivi il feed

venerdì 27 marzo 2015

Tipicamente eoliani, i Cassatieddi sono dolci legati alla tradizione gastronomica pasquale siciliana.

Tipicamente eoliani, i Cassatieddi – chiamati anche Cassatedde – sono dolci legati alla tradizione gastronomica pasquale.

Si preparano con un ripieno di fichi secchi, uva passa, marmellata, nocciole e mandorle, racchiuso in un guscio di sfoglia sottilissima e profumato con Malvasia.

I Cassatieddi vengono quindi modellati con le dita in forme particolari e cotti in forno.

Ingredienti: per 4 persone

1 kg di farina 00

1uovo intero e 2 tuorli

2 bustine di vanillina

cannella

125 g di strutto

150 g di zucchero

1 bicchiere di marsala tiepido (o altro vino)

1/2 limone

olio per friggere

zucchero a velo

per il ripieno

800 g di ricotta

400 g di zucchero

gocce di cioccolata

buccia d’arancia o cannella

Cassatieddi

Speciale Pasqua: in ogni famiglia salentina non può mancare per la domenica di Pasqua, un buon agnellino di pasta di mandorla.

  • Ingredienti: per un agnellino di circa 18 cm

    300 gr di mandorle con la buccia
    240 gr di zucchero semolato
    una tazzina di liquore strega
    un bicchiere di acqua e mezzo di zucchero
    ½ fialetta di aroma di mandorla
    marmellata di amarene
    cioccolato fondente
    pavesini
    cioccolato amaro in polvere

    In ogni famiglia salentina non può mancare  per la domenica di Pasqua, un buon agnellino di pasta di mandorla. Se anche voi amate il salento, le sue tradizioni e volete preparare uno vi indico di seguito come fare.

    Stampa

Speciale Pasqua: il Piccillato è un dolce pasquale che proviene della tradizione calabrese.

  • Ingredienti: per 4 persone

    500 g di farina 00
    25 g di lievito di birra
    130 g di zucchero semolato
    80 g di strutto
    9 uova
    zucchero a velo
    burro per lo stampo
    sale

    Il Piccillato è un dolce pasquale che proviene della tradizione calabrese. Si prepara il giorno prima di Pasqua. Non è molto difficile, però richiede molta pazienza visti i tempi lunghi di lievitazione. Tuttavia il risultato è caldo e scenografico, ha il gusto e l’aspetto della tradizione.

    Piccillato di Pasqua

giovedì 26 marzo 2015

La Pasqua si avvicina.. che dolce avete intenzione di preparare?

La Pasqua si avvicina.. che dolce avete intenzione di preparare?

Per rispettare al meglio la tradizione della colazione pasquale e del dopo-pranzo pasquale, vi proponiamo un menu goloso con piatti ed ingredienti tipici e genuini della nostra terra.

Si sa che il nostro Paese ha un assortimento vastissimo di dolci e ricette tradizionali, che variano di regione in regione, e che in questi giorni di festa non esitano a mettersi in mostra per arricchire i piatti di parenti ed amici!

Dal Trentino in giù, i dolci che accomunano l'Italia sono senz'altro le classiche colombe (o colombine per i più piccoli) e le immancabili uova di cioccolato semplici o decorate, da usare anche come simpatici segnaposto, o da regalare..

pasqua_svezia

Colomba tiramisù: un dolce di Pasqua assolutamente nuovo.

  • Ingredienti: per 4-6 persone

Per la preparazione:

Colomba classica 1
latte 1/2 l
Uova 4
Zucchero 150 g
Farina 60 g
limone 1
Vaniglia 1
Marsala secco 1
Panna fresca 1/2 l
Caffè 6
Cacao dolce in polvere q.b.

Per il nostro menu di Pasqua perché non pensare ad un dolce un po' diverso dal solito? Sicuramente nelle nostre case non mancherà la tradizionale colomba, ma anche un dessert così classico può trasformarsi facilmente e con poca fatica in un dolce di Pasqua assolutamente nuovo.

colomba tiramisù

Nel menu pasquale i protagonisti veri sono i dolci, ecco 10 ricette deliziose.

Nel menu pasquale i protagonisti veri sono i dolci, a partire dalla classica colomba e dal sempre amato uovo al cioccolato, passando per le ricette tradizionali regionali che ci riportano in tavola i sapori di una volta per finire con ricette nuove e fantasiose  comunque adatte per festeggiare la Pasqua.

1.- Nastri di cartellate con caramello e canditi.

Le cartellate (nella zona del barese carteddàte o scartilléte, o péttue oppure chelustre o ancora sfringioli, nel foggiano crùstele, nel salentino cartiddate, chiòsere a Gravina in Puglia), sono dei tipici dolci originari della Puglia e prodotti anche nelle regioni limitrofe (nèvole in Calabria e rose o crispedde in Basilicata).

Preparate soprattutto a Natale, nella tradizione cristiana rappresenterebbero l'aureola o le fasce che avvolsero il Bambino Gesù nella culla, ma anche la corona di spine al momento della crocifissione.

Nastri di cartellate con caramello e canditi

mercoledì 25 marzo 2015

Torta di sfoglia al farro e mandorle decorato con le amarene.

  • Ingredienti: per 12 persone

Per il composto di mandorle e farro:

Mandorle con la buccia 125 g
Mandorle amare 25 g
Farina di farro integrale 35 g
Zucchero di canna grezzo 50 g
Burro 125 g
Tuorli 100 g
Albumi 200 g
Zucchero di canna grezzo 80 g

Per la finitura:

Pasta sfoglia con farina di farro 400 g
Confettura di amarene 40 g
Amarene snocciolate 65 g
Mandorle a filetti 80 g
Zucchero in granella 35 g
Zucchero bucaneve 15 g
Gelatina di albicocche q.b.
Mandorle intere con la buccia q.b.

Una torta dal gusto raffinato questa torta di sfoglia al farro e amarene  preparata utilizzando la farina di farro integrale e le mandorle amare

Il risultato è un dolce leggero decorato con le amarene.

     La farina di mandorle deve essere più fina possibile perché possa assorbire bene i liquidi e assolvere alla sua funzione legante nella ricetta.
    Usare ingredienti raffinati non è sempre la scelta migliore; i prodotti integri aiutano ad assumere più fibre, a conservare il sapore primario, e caratterizzano la ricetta con più colore e sapore.
    Se utilizzate lo zucchero di canna al posto di quello semolato per montare gli albumi ricordate di farlo sciogliere bene prima di montare, altrimenti i grani rimarranno sul fondo senza dolcificare.

Torta di sfoglia al farro e amarene

Semifreddo pralinato in crosta croccante.

  • Ingredienti: per 12 persone

Per il semifreddo pralinato:

Panna montata 425 g
Pralinato alla nocciola al 50% 225 g
Meringa italiana 100 g

Per il biancomangiare alla panna:

Panna 255 g
Zucchero semolato 80 g
Vaniglia in bacche Bourbon 7 g

Per il croccante decorativo:

Burro 75 g
Zucchero semolato 75 g
Latte intero fresco 25 g
Sciroppo di glucosio 25 g
Mandorle a filetti 100 g

Per la finitura:

Cioccolato fondente 150 g
Amarene 100 g
Pan di Spagna al cacao 300 g

Per la glassatura:

Cioccolato fondente 150 g
Burro di cacao 60 g
Granella di nocciole 50 g

Oggi vorrei preparare con voi un delizioso semifreddo pralinato in crosta croccante. Il semifreddo è un dolce che conquista proprio tutti, se poi prepariamo un semifreddo pralinato racchiuso in una crosta croccante il successo è assicurato. Provate

Semifreddo pralinato in crosta croccante

Crêpes flambées alle mandorle.

  • Ingredienti:

3 uova
125 g di farina
250 g di latte
2 cucchiai di burro fuso
1 cucchiaio di cognac o rum
1 pizzico di zucchero
1 di sale

Per la farcitura:

100 g di mandorle sfilettate
100 g di zucchero semolato
1 albume
1 noce di burro
1 dl di Cointreau

 

Crêpes flambées alle mandorle

martedì 24 marzo 2015

Budino di pane al cioccolato.

  • Ingredienti:

100 g di cioccolato fondente 70%
100 g di zucchero di canna
120 g di latte
2 uova
70 g di farina 00
100 g di mollica di pane fresca
8 g di lievito vanigliato
100 g di burro
1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
1 pizzico di sale

Le possibili varianti del budino di pane sono numerose così avrete un dolce leggermente diverso ogni volta che lo preparerete.

Budino di pane al cioccolato

Bavarese alla vaniglia con salsa di fragole.

  • Ingredienti:

1/2 litro di latte
250 g di zucchero
6 tuorli d'uovo
300 g di panna freschissima
15 g di colla di pesce in fogli
1 baccello di vaniglia

Per la salsa:

300 g di fragole
3 cucchiai di zucchero

La crema bavarese, o più semplicemente bavarese, è un dessert che viene preparato a partire da una crema inglese cui si amalgama gelatina o colla di pesce e si aggiunge panna.

Bavarese alla vaniglia con salsa di fragole

Torta Paradiso, soffice, genuina e ... paradisiaca.

Soffice, genuina e...paradisiaca. Stiamo parlando della torta paradiso, un dolce semplicissimo da preparare ma che conquista ad ogni età. Come fare la torta paradiso? Gli ingredienti di cui avete bisogno sono pochi e facilmente reperibili in ogni cucina.

La torta paradiso, così leggera e friabile come si presenta, è una ricetta tra le più classiche e, insieme alla torta sabbiosa, una delle torte più delicate e adatte ad ogni palato.

Consigli su come fare la torta paradiso:

Un trucco da usare per rendere ancora più soffice la torta paradiso e, in generale, i dolci lievitati e cotti al forno, è quello di mescolare alla dose di farina indicata nella ricetta della fecola di patate, che renderà il composto più leggero e maggiormente lievitabile.

Inoltre, al posto dello zucchero semolato,  meglio usare lo zucchero a velo, perché i cristalli di zucchero si induriscono in cottura. Se non avete a disposizione lo zucchero a velo, basterà frullarlo con un comune frullatore. Ed ora, passiamo alla parte migliore: la preparazione della torta paradiso.

Come fare la torta paradiso

lunedì 23 marzo 2015

Biscotti vegani al cacao con cuore alla crema di vaniglia.

  • Ingredienti: per 6 persone

Ingredienti biscotti:
250 farina
50 gr di cacao amaro
120 olio mais o di girasole deodorato
90 zucchero
mezzo bicchiere di acqua leggermente salata
30 gr di nocciole tostate e tritate

Ingredienti crema vaniglia
250 ml di latte di riso alla vaniglia
20 gr di amido di mais o farina di riso
15 ml di olio di mais o girasole
5 cucchiai di malto di riso o sciroppo d’agave o 4 di zucchero di canna
un pizzico d vaniglia naturale in polvere
1 pizzico di curcuma

I biscotti al cacao nella loro versione vegana, senza burro e uova ma accompagnate da una crema alla vaniglia goloso e light!

Perfetti da gustare con una buona tazza di te, ecco la ricetta dei cuor di biscotto belli da vedere e buoni da mangiare e soprattutto senza latticini e uova.

biscotti-cioccolato

 

Crostata al limone con crema di ricotta.

  • Ingredienti: per 8-10 persone

Farina 00 250 g
Zucchero 75 g
Burro a temperatura ambiente 125 g
Tuorli 1
Uova 1
Scorza di limone 1
Lievito 1/2 bustina
Zucchero a velo q.b.

Per la crema di ricotta:

Ricotta di pecora 500 g
Zucchero 250 g
Cannella 1 cucchiaino
Scorza di limone 1
Cioccolato fondente 150 g

È sempre il momento giusto per preparare una soffice crostata al limone con crema di ricotta. La crostata è un dolce molto semplice da preparare, proposta e rivisitata in moltissime varianti, dal cioccolato alla crema al limone. Quella che vi proponiamo è una crostata al limone ma arricchita da una delicata crema di ricotta. Un dolce sicuramente da provare.

Crostata al limone con crema di ricotta

Biscotti lemoncelli, perfetti per la merenda o la colazione di grandi e piccini.

  • Ingredienti:

Mandorle già pelate 250 g
Zucchero 250 g
Scorza di limone 1 e 1/2
Albumi 1

Facili da preparare e perfetti per la merenda o la colazione di grandi e piccini, i biscotti lemoncelli sono un dolce sicuramente da provare.

Per una pausa leggera o per consolarsi dal rientro quello che serve è un dolce senza burro!

Prepariamo i nostri biscotti lemoncelli in pochi semplici passaggi.

Biscotti lemoncelli

Ultime ricette pubblicate

I miei preferiti