tumbler, ananas, dolci, ricette, gastronomia Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torta, noci, dolci, e bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina torta pasticcioto, Salento, Puglia, ricette, cucina
Seguimi in Twitter Seguimi in Facebook Seguimi in Pinterest Seguimi in LinkedIn Seguimi in Google+ seguimi  in stumbleupon Sottoscrivi il feed

mercoledì 27 agosto 2014

Batida de banana con cachaca e succo d’ananas.

Ingredienti: per 4 persone.

4 banane piccole e morbide
4 cucchiaini di succo di limone
1,6 dl di cachaça
3,2 dl di succo d’ananas
0,8 dl di crema di banana
4 cucchiai di sciroppo di zucchero
8-12 cubetti di ghiaccio
ghiaccio tritato
8 fettine di banana per decorare

La cachaça è un'acquavite, comune in Brasile, ottenuta dalla distillazione del succo di canna da zucchero. Nella preparazione della cachaça si utilizza solamente il succo della canna allo stato grezzo, non sottoposto cioè a raffinazione e a separazione della melassa (cosa invece obbligatoria nella fabbricazione del rum, altro distillato proveniente dalla canna da zucchero). Il succo opportunamente bollito, fermentato e distillato produce così l'acquavite finale.

Batida de banana

Il cocktail di Alice: rum, brandy e succo d’arancia.

Ingredienti: per 4 persone.

1 caraffa di sidro di mele
8 zollette di zucchero
2 arance
8 chiodi di garofano
1 cucchiaino di noce moscata grattugiata
1 bastoncino di cannella
8 cucchiaini da tè di acqua
1 limone
1 bicchierino di rum
1 bicchierino di brandy

Il Sidro di Mela bevanda leggermente alcolica, derivante dalla salutare e gustosa mela del Trentino, a seconda delle sue declinazioni, può essere perfetta come aperitivo, a tutto pasto e in accompagnamento al dolce.

Tutto ebbe inizio nelle verdi tenute dell’Asturia e della Bretagna dove ritroviamo le prime testimonianze della comparsa e diffusione dell'ambrata bevanda protagonista di poemi epici e gesta eroiche. Persino il grande Giulio Cesare, in uno dei suoi viaggi all’insegna della conquista, arrivato in Inghilterra venne rapito dal gusto frizzante, dissetante ed inebriante del Sidro di Mela, tanto da diffonderlo in tutta Europa dove per lungo tempo fu una delle più popolari bevande.

Il cocktail di Alice rum, brandy e succo d’arancia

Punch Marquise, un punch per un autunno più frizzante!

Ingredienti: per 4 persone.

1 l di vino Sauternes
200 g di zucchero in zollette
1 chiodo di garofano
2,5 dl di Cognac
1 limone non trattato

Il punch è una serie di bevande alcooliche usate per lo più come digestivo.

Un altro uso è riscaldato con fette di buccia di limone o, meno comunemente, di arancia.
Il termine parrebbe derivare da una parola sanscrita che significherebbe "cinque",(la radice indoeuropea è la stessa del latino quinque e del greco pente), in quanto simili prodotti sarebbero stati scoperti dagli inglesi colonizzatori in India, ed erano costituiti da cinque ingredienti base.

Punch Marquise

martedì 26 agosto 2014

Macedonia di melone e prugne.

Ingredienti: per 4 persone.

2 meloni piccoli
350 g di prugne mature
1 cucchiaio di zucchero
acqua di fiori d’arancio

Per la decorazione:
ribes
panna montata

La macedonia è un fresco dessert preparato con frutta di stagione ideale da servire a fine pranzo o come genuina merenda.
Può essere preparata con qualsiasi tipo di frutta a seconda del periodo dell’anno in cui ci si trova.
Un ottimo consiglio per servire la vostra macedonia è sistemarla nella calotta di un melone scavato in modo da avere una presentazione assai scenografica. Utilizzate il succo di un limone, dello zucchero semolato e qualche fogliolina di menta per arricchire e profumare ulteriormente la vostra macedonia.

Macedonia di melone e prugne

Coppa con biscotti e crema veloce.

Ingredienti: per 4 persone.

3 dl di panna fresca
100 g di marmellata di arance o di lemon curd
100 g di savoiardi morbidi
250 g di fragole
4 cucchiai di limoncello
zucchero a velo

Potete sostituire la marmellata di agrumi con una di fragole o lamponi, decorare con la frutta usata e cospargere la superficie con cioccolato fondente grattugiato.
Fruit curd o Lemon curd è una crema di origine anglosassone diffusa come dessert a base di limoni, limetta, aranci o lamponi. Gli ingredienti sono: tuorli d'uovo sbattuti zucchero succo di frutta scorze di agrumi grattugiate.

Coppa con biscotti e crema veloce

Digestivo in ghiacciolo alla vodka.

Ingredienti:

200 g di zucchero
15 cl di succo di pompelmo
3 cl di vodka

La vodka è una bevanda superalcolica ottenuta dalla distillazione di patate e cereali. È considerata la bevanda superalcolica tradizionale polacca e russa.

Oggi in Polonia e Russia sono migliaia le distillerie che producono questa bevanda. Si produce un'ottima vodka anche in quasi tutti i paesi dell'Est e del Nord Europa, i quali sono anche ottimi consumatori, con tradizioni che si tramandano da secoli. Nell'Europa Occidentale e nel Nord America la diffusione su larga scala ha invece una storia più recente

Digestivo in ghiacciolo alla vodka

lunedì 25 agosto 2014

Cookies al cioccolato e cranberries.

Ingredienti: 6 persone

Burro morbido 230 g
Zucchero semolato 150 g
Zucchero di canna 160 g
Uova 2
Bacca di vaniglia 1
Farina 300 g
Lievito 1 cucchiaino
Sale 1 cucchiaino
Cioccolato fondente/bianco 220 g
Cranberries essiccati 1 pacchetto
Nocciole tostate intere 100 g

I cookies al cioccolato sono un biscotto tipico americano molto amato anche dalla cucina italiana. In questa ricetta abbiamo aggiunto nell’impasto un ingrediente segreto che li rende oltre che gustosi, dei potenti antiossidanti: i Cranberries essiccati Eurocompany! Provare per credere!

N.B Forse non tutti sanno che per quando si cucinano dei dolci con pezzi di cioccolato, per evitare che questi a fine cottura si trovano sul fondo, prima di metterli nell\’impasto si devono prima infarinare. questo se si tratta di un impasto morbido. Invece se si tatta di un impasto più denso come quello delle briosce per esempio, bisogna spostare con uno stecchino il cioccolato all’altezza che si preferisce!

Cookies al cioccolato e cranberries

Ovocrock croccanti biscotti di frolla sablée.

Ingredienti: 6 persone

Per la frolla sablée:
Farina 450 g
Burro 300 g
Zucchero a velo 150 g
Uova 25 g
Bacca di vaniglia 1
Fior di sale q.b.

Per la crema fondente:
Pasta nocciola 400 g
Cioccolato fondente al 65% 350 g
Olio di semi di arachide 40 g
Cacao amaro in polvere 20 g
Cannella in polvere 5 g
Curcuma in polvere 5 g
Fior di sale 2 g

Per l'ovetto al cioccolato:
Cioccolato al latte precristallizzato q.b.
Cioccolato bianco precristallizzato q.b.

Ecco la ricetta per realizzare da sè dei golosi ovetti di cioccolato. Questi li chiamiamo ovocrock poichè serviti con croccanti biscotti di frolla sablée.

Ovocrock

Torta di zucca e amaretti dal cuore tenero.

Ingredienti: 6 persone

Per la gelée di zucca:

Zucca già lessata 600 g
Zucchero semolato 200 g
Isomalto 200 g
Amaretti 50 g
Pectina 7 g
Acido citrico in polvere 4 g

Per la massa montata:
Zucca 250 g
Burro 250 g
Farina 225 g
Amaretti frullati 150 g
Albumi 150 g
Tuorli 80 g
Latte 80 ml
Lievito chimico 8 g

Per la bavarese allo zabaione e cioccolato:
Panna al 35% di materia grassa semimontata 175 g
Marsala 100 ml
Cioccolato bianco 90 g
Tuorli 55 g
Zucchero semolato 20 g
Gelatina in polvere 5 g
Olio extravergine di oliva q.b.

Per la finitura:
Zucca 300 g
Gelatina neutra a freddo 50 g
Amaretti 10 g
Granella di pistacchi 10 g
Miscela di cioccolato bianco in spray 10 g
Zucchero q.b.
Burro q.b.

 

Torta di zucca e amaretti dal cuore tenero

Torta di patate dolci e cioccolato.

Ingredienti: 4-6 persone

Farina 00 250 g
Patate americane (dolci) 250 g
Zucchero di canna 250 g
Gocce di cioccolato 150 g
Burro q.b.
Uova 4
Lievito 1 bustina
Vaniglia 1 stecca
Zucchero a velo q.b.

Per questa torta di patate dolci e cioccolato avrete bisogno di pochissimi ingredienti, quasi tutti sicuramente già presenti nella vostra dispensa: le patate dolci, delle gocce di cioccolato (o una tavoletta da triturare o ridurre in scaglie), vaniglia, zucchero di canna e poco altro. Torta di patate dolci e cioccolato

Tronchetto al cioccolato e cuore di pistacchio.

Ingredienti:

Per la crema pasticcera al cioccolato:

Latte 500 g
Tuorli 150 g
Zucchero 150 g
Amido di mais 20 g
Amido di riso 20 g
Cacao amaro in polvere 25 g
Cioccolato fondente 75 g
Burro 50 g
Bacca di vaniglia 1/2

Per la crema leggera al cioccolato:
Crema pasticcera al cioccolato 500 g
Panna montata 250 g
Gelatina in fogli 5 g

Per la bavarese al pistacchio:
Latte 500 g
Panna semimontata 400 g
Tuorli 160 g
Zucchero 100 g
Pasta al pistacchio 50 g
Gelatina in fogli 15 g
Cioccolato fondente q.b.

Per il biscotto al cacao:
Uova 500 g
Zucchero 250 g
Farina 200 g
Cacao amaro 50 g
Bacca di vaniglia 1

Per la glassa cioccolato fondente:
Panna 500 g
Cioccolato fondente 625 g
Sciroppo di glucosio 100 g

Il tronchetto al cioccolato in una golosa variante con biscotto al cioccolato e  cuore di bavarese al pistacchio: un dolcissimo modo per tirarsi su di morale al primo morso!
Tronchetto al cioccolato e cuore di pistacchio

Caffè e anice, i gusti incredibili del gelato.

Ingredienti:

Per la mousse al caffé:
200 g di panna montata
150 g di caffe espresso
10 g di caffe in polvere
1 fogli di colla di pesce

Per la salsa all'anice:
200 g di panna fresca
20 g di zucchero semolato
1 anice stellato

Per il gelato al caffé:
500 g di latte
100 g di panna fresca
80 g di zucchero semolato
80 g di caffe espresso
10 g di liquore all'anice
4 cubi di pan di Spagna al caffe

Caffè e anice

Ciambelline al vino.

Ingredienti:

400 g di farina
185 g di zucchero
100 g di vino
100 g di olio
60 g di lievito

Le ciambelline sono dei dolci tipici della tradizione popolare italiana, facilissime da preparare anche ai meno avvezzi alla cucina, di costo irrisorio e per questo una volta molto diffuse in tutte le regioni.

E dalla povertà economica della nostra penisola fino alla seconda guerra mondiale che nasce la grande cucina, povera ma così ricca di sapori, grazie ad una terra generosa, coltivata da gente semplice che sapeva trarre il meglio dai frutti della fatica sui campi.

ciambelline al vino

Aspic di fragoline di bosco, una dolcissima ricetta che vi delizierà.

Ingredienti:

Vino dolce 800 ml
Fragoline di bosco 500 g
Gelatina 25 g
Menta 1 rametto
Limone grosso 1
Zucchero 50 g

L’aspic di frutta è un dolce fresco, molto colorato e molto scenografico, adattissimo a concludere una cena o un pranzo di festa, oppure ad essere messo al centro di un buffet. Potete preparare questo aspic usando la frutta di vostra scelta, prediligendo quando possibile quella fresca di stagione, cercando comunque di averne di diversi tipi e soprattutto di colori diversi. L’aspic di frutta è poi un dolce molto leggero, privo completamente di grassi, che potete preparare anche con il dolcificante, e ricco di fibre e di vitamine, quindi consigliabile anche a chi controlla le calorie e si considera sempre a dieta.

    Aspic di fragoline di bosco

    Ciambellone allo yogurt per diabetici.

    Ingredienti:

    Uova3
    Farina 00 150 g
    Yogurt magro 125 g
    Fruttosio 80 g
    Olio di semi di girasole 40 g
    Mela tagliata a cubetti 1
    Limone 1
    Lievito per dolci 1/2 bustina

    Il ciambellone allo yogurt per diabetici è una ricetta facile e veloce, ideale da offrire anche alle persone che soffrono di diabete.

    Un delizioso ciambellone allo yogurt ma dietetico. Cosa desiderare di più?

      Ciambellone allo yogurt per diabetici

      Ultime ricette pubblicate

      I miei preferiti